La scuola teatrale di Sipario Aperto ha chiuso i battenti sul grande successo degli esiti di laboratorio che l’Associazione ha portato in scena al termine del suo quindicesimo anno di attività.

E’ con giustificato orgoglio, che Sipario Aperto vive questo compleanno dell’impegno , della passione e dell’esperienza, grazie all’intensa partecipazione di tutti : docenti, registi, attori, tecnici e pubblico.

Pur in ruoli diversi, abbiamo dato vita ad una sintesi alta di quello che è la nostra Associazione.

Sipario Aperto vuol dire : scuola di recitazione, fucina di idee, spettacoli che coinvolgono la cittadinanza, aggregazione e interesse attorno al teatro, una delle arti più coinvolgenti.

Gli esiti finali dei vari corsi hanno ancora una volta decretato l’alta professionalità dei docenti ed il serio impegno degli allievi (bambini, adolescenti , adulti ), elementi che costituiscono la ragion d’essere, l’ingrediente fondamentale di questa nostra attività, sottolineati, a ragione, dall’entusiasmo del numeroso pubblico presente ad ogni evento ( Don Giovanni, Il piccolo Principe, Il soldatino di stagno, L’istruttoria).

L’istruttoria” è stato anche presentato in anteprima ai ragazzi delle classi terze della Scuola Media di Montecchio, all’interno del progetto Profeti in Patria che ha visto protagonista per l’ anno 2018/ 2019, il TEATRO.

Una nota di gradimento da Sipario Aperto alla Compagnia Levia Gravia per il grande consenso ottenuto, come sempre, con lo spettacolo “Tutto per Lola” rappresentato in vari Teatri del territorio e che la compagnia proporrà di nuovo a Montecchio nel mese di luglio.

Con grande soddisfazione dunque, ringraziamo tutti i protagonisti dell’attività di Sipario Aperto che sta consolidando a livelli sempre più alti la dedizione, la conoscenza, la curiosità e le competenze nell’arte teatrale a Montecchio Emilia.

Nell’augurare a tutti una buona estate, Sipario Aperto si impegna con convinzione a studiare nuove proposte e nuovi stimoli da proporvi all’incontro di settembre, animato come sempre dall’amore per l’Arte del Teatro.