Woyzeck

REGIA : Alessandro Pastarini

Interpreti :

Emanuele Bocedi

Agnese De Mitri

Mattia Gazzani

Martina Magnani

Ramon Ragni

Anna Storchi

Maria Suraci

e la gentile partecipazione di Sonia Boschi

Trama

Un mondo chiuso, claustrofobico, da cui non esiste nessuna possibilità di fuga: una realtà che riesce a distruggere ogni umanità e sentimento nell'anima del protagonista. Un labirinto da cui è impossibile uscire e in cui s’intrecciano poesia, psicologia, critica sociale: un'analisi spietata di come la violenza reiterata e continua possa spingere un uomo “giusto” a compiere il peggiore dei crimini. Eppure Woyzeck è, nonostante tutto, un atto grandissimo di amore verso l’umanità, un amore che nasce dalla nostra capacità di comprendere e commuoverci anche dell’orrore più profondo. E’ tragedia quando gli uomini non possono in alcun modo cambiare il corso degli eventi, dramma è ciò che avrebbe anche potuto essere evitato. Appunto…